La mia vita con un Geek

15,00

Che ci fa un libro di narrativa, per di più umoristica, nell’unica collana italiana di saggistica che aspira a pubblicare seri studi nel settore ludologico?
Dietro allo spassoso resoconto delle situazioni vissute da chi ha quotidianamente a che fare con un cosiddetto “geek” (o “nerd”, usando un termine meno vezzeggiativo) si cela uno sguardo a metà fra il disincantato e il curioso di chi, non appartenendo pienamente a quel mondo, si ritrova suo malgrado a condividerne giocoforza tic, difetti, eccessi, peculiarità e stramberie, o comunque atteggiamenti e situazioni che non sembrano “normali”.
L’autrice si premura di specificare come tutti gli episodi raccontati siano assolutamente veri, non frutto di fantasia e neanche di forzature grottesche di situazioni reali molto più banali. Ci sono poi dei passi che possono leggersi come dei piccoli affreschi sociologici di chi gravita attorno all’ambiente, come per esempio le categorie dei giocatori: seppure in chiave leggera e dilettevole, sono assolutamente rispondenti alla realtà o comunque ne rappresentano un’acuta osservazione.

Edizioni Unicopli; pagg. 160;

Categorie: ,

Descrizione

Che ci fa un libro di narrativa, per di più umoristica, nell’unica collana italiana di saggistica che aspira a pubblicare seri studi nel settore ludologico?
Dietro allo spassoso resoconto delle situazioni vissute da chi ha quotidianamente a che fare con un cosiddetto “geek” (o “nerd”, usando un termine meno vezzeggiativo) si cela uno sguardo a metà fra il disincantato e il curioso di chi, non appartenendo pienamente a quel mondo, si ritrova suo malgrado a condividerne giocoforza tic, difetti, eccessi, peculiarità e stramberie, o comunque atteggiamenti e situazioni che non sembrano “normali”.
L’autrice si premura di specificare come tutti gli episodi raccontati siano assolutamente veri, non frutto di fantasia e neanche di forzature grottesche di situazioni reali molto più banali. Ci sono poi dei passi che possono leggersi come dei piccoli affreschi sociologici di chi gravita attorno all’ambiente, come per esempio le categorie dei giocatori: seppure in chiave leggera e dilettevole, sono assolutamente rispondenti alla realtà o comunque ne rappresentano un’acuta osservazione.

Edizioni Unicopli; pagg. 160;

Informazioni aggiuntive

Autore

Note

Prefazione di Emiliano Sciarra

Pagine

160

ISBN

9788840021478