Tarocchi Marsigliesi

Tarocchi marsigliesi sono il mazzo più usato in Italia, Spagna e Francia.
Con il nome “marsigliesi” non si indica un singolo mazzo, ma molti mazzi diversi – prodotti tra il XVIII e il XIX secolo – che condividono la stessa iconografia.
Questo specifico marsigliese è del 1751, stampato da Claude Burdel. Il mazzo è stato riprodotto in maniera fedele all’originale: è stato restaurato, ma senza fare nessuna modifica ai simboli.
Si tratta di un grande, grandissimo classico. I Tarocchi marsigliesi sono quelli usati dal famoso libro di Jodorowsky “La via dei Tarocchi”
Il mazzo mantiene l’iconografia antica dei Tarocchi, in cui le carte numerali appaiono come quelle di un mazzo di carte da gioco.

Arte: C. Burdel Schaffhouse, 1751

• 78 carte: 66×120 mm.
• Istruzioni
• Editore: Scarabeo

22,00

Informazioni aggiuntive

Ti potrebbe interessare...